Open Day Anffas onlus Modica 28 marzo

Open Day Anffas onlus Modica 28 marzo

IL 28 MARZO 2019 SI SVOLGERA’ L’OPEN DAY, CON IL TEMA: L’INCLUSIONE SOCIALE PASSA ATTRAVERSO LE PORTE DI ANFFAS! LE STRUTTURE ANFFAS ONLUS APRONO LE LORO PORTE PER CELEBRARE LA XII GIORNATA NAZIONALE DELLA DISABILITÀ INTELLETTIVA E/O RELAZIONALE, FESTEGGIANDO E PROMUOVENDO INSIEME IL DIRITTO DI DECIDERE!

La Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale compie 12 anni: il 28 marzo 2019, infatti, torna, per il dodicesimo anno consecutivo, la manifestazione nazionale promossa e organizzata da Anffas – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale – per accendere i riflettori sulle condizioni di vita, le opportunità ed i diritti, ma anche le discriminazioni, che riguardano nel nostro Paese oltre 2 milioni di persone, ancora troppo spesso relegate all’invisibilità.

Questa edizione desidera promuovere un messaggio volto ad affermare i principi e diritti civili e umani sanciti dalla Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità, facendo luce sul diritto di decidere delle persone con disabilità intellettive utilizzando lo slogan: “La mia voce conta”.

Le porte delle oltre duecentocinquanta strutture associative presenti in tutta Italia, infatti, si apriranno proponendo visite guidate, convegni, spettacoli e tante altre iniziative gratuite volte a diffondere lo spirito e la cultura dell’inclusione sociale soprattutto attraverso la partecipazione attiva delle persone con disabilità, degli associati, degli operatori, dei volontari e di tutti coloro che operano in Anffas, con l’obiettivo primario di diffondere la cultura della disabilità basata sui diritti umani.

Nella giornata di domani, 28 Marzo 2019, l’Anffas onlus di Modica propone le seguenti attività: grazie ai Lions di Modica e il Presidente Luigi Giarratana, dalle 9:00 alle 14:00, presso la sede dell’Anffas onlus di Modica, verrà posizionato il camper dei Lions/UIC (Unione Italiana Cechi) per dare la possibilità a tutti di potersi sottoporre ad uno screening oculistico; grazie alla stretta collaborazione con la Misericordia di Modica, il Governatore, Dott. Angelo Gugliotta, sarà a disposizione per uno screening diabetico, dalle 10:00 alle 13:00. Nel pomeriggio, delle 15:00 in poi, gli Scout del Modica 1, porteranno vivacità ai ragazzi del centro socio-educativo dell’ Anffas, con la loro animazione; successivamente, sempre in collaborazione con la Misericordia, verrà spiegato ai ragazzi del centro le procedure di Primo Soccorso, a cui gli stessi si presteranno a svolgere.

Anffas Modica invita tutti i cittadini del Distretto a partecipare a questa grande festa!

#RISTRUTTURAZIONENUOVASEDE VADO AL “CENTRO”

#RISTRUTTURAZIONENUOVASEDE

VADO AL “CENTRO”

L’Anffas onlus di Modica, grazie alla generosità del territorio, in questi 20 anni è riuscita a raggiungere diversi obiettivi, che le hanno consentito di offrire servizi migliori ai ragazzi che frequentano il centro ed alle loro famiglie.

Pensiamo ad esempio alla prima ristrutturazione dei locali, o all’acquisto di un nuovo pulmino; traguardi che non sarebbero stati possibili senza il sostegno di tante aziende e amici dell’associazione.

Ancora una volta quindi, ci troviamo a condividere con voi un piccolo sogno: da qualche tempo ci sono stati concessi i locali adiacenti alla nostra sede; se ristrutturati, potremmo fare un vero e proprio salto di qualità nella strutturazione delle nostre attività, sino a raggiungere gli standard previsti per i centri diurni: sono infatti previste un’infermeria, una sala conferenza ed una sala cinema, una cucina attrezzata e persino una piccola palestra (e questo sarebbe molto utile alla nostra neonata squadra di baskin), uno spazio per il doposcuola dedicato ai più piccoli, con disabilità e non.

Ci piacerebbe insomma che fosse uno spazio non solo dell’Anffas ma della città, aperto alle esigenze e alle iniziative del territorio.

Se, anche questa volta, vuoi fare un piccolo gesto per aiutare la nostra associazione, ti invitiamo a seguirci su fb con l’hastag #ristrutturazionenuovasede, dove troverai anche gli estremi come poterci aiutare, oppure potete andare sul nostro sito https://www.anffasmodica.it/sostienici/

Sarebbe il migliore regalo, sia per noi che per i nostri ragazzi, in occasione del ventennale di Anffas onlus Modica.

 

Casting…un Corto per i 20 anni di Anffas Modica

L’Anffas di Modica organizza un cortometraggio. Il 16 marzo i casting

Per celebrare i suoi primi 20 anni di attività sul territorio, l’Anffas Onlus di Modica sta organizzando una sorpresa un po’ speciale: un cortometraggio che ci consentirà di ripercorrere insieme la vita di Anffas, attraverso lo sguardo di quelli che sono sempre stati i protagonisti dell’associazione:

i ragazzi con disabilità che frequentano il centro.

Il cortometraggio sarà realizzato dalla “AXELFILM Produzione Video” di Alessio Micieli che curerà anche la regia. Inoltre per essere pronti al nostro primo “ciak” abbiamo bisogno anche di voi: stiamo cercando un bambino ed una bambina, di età compresa tra i 6 e i 10 anni, che si offrano per due ruoli.

I casting si terranno sabato 16 marzo, dalle ore 9:30 alle 13:00, presso i locali dell’Anffas onlus di Modica, in via Circonvallazione Ortisiana n.206/A.

Vi aspettiamo numerosi.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci al seguente recapito:

Tel: 0932/762866

E-mail: info@anffasmodica.it

La Donna, per i ragazzi dell’anffas onlus Modica

IN OCCASIONE DELLA “FESTA DELLA DONNA”, ABBIAMO CHIESTO AI NOSTRI RAGAZZI DELL’ANFFAS ONLUS DI MODICA COSA RAPPRESENTI LA DONNA.

 

OGNUNO DI LORO HA ESPRESSO UN SUO PENSIERO.

INIZIANDO  DA MASSIMO , LA SUA DEFINIZIONE DI DONNA E’ QUELLO DI ESSERE VITA.

PER GIOVANNINO, E’ LA FIGURA PIU’ IMPORTANTE, PENSA SUBITO ALLA SUA MAMMA E ALLA SORELLA ALBA.

CHIEDENDO A MANUEL, ASSOCIA LA DONNA ALLA NIPOTINA ALICE, PER IL RISPETTO E L’AMORE CHE NUTRE PER LEI.

NINO ESULTA DICENDO CHE LA DONNA E’ VITA , E PROPRIO GENERANDO FIGLI CHE RIESCE A COMPLETARE L’UOMO.

ASIA ASSOCIA LA DONNA AL MARE, IN QUANTO ESPRESSIONE DI LIBERTA’.

MARCELLINA PARAGONA LA DONNA AD UNA ROSA, ED IL SUO PENSIERO VA A MARIA PERCHE PER LEI E’ LA FIGURA DELL’AMORE.

CONTINUANDO ANCORA PER ANTONELLO, LA DONNA E’ SINONIMO DI BELLEZZA.

GIANNI R., ESTASIATO, NON RIESCE A TROVARE LE PAROLE PER DEFINIRLA.

….. E LA DONNA USCI’ DALLA COSTOLA DELL’UOMO,

NON DAI PIEDI PER ESSERE CALPESTATA,

NON DALLA TESTA PER ESSERE SUPERIORE,

MA DAL LATO, PER ESSERE UGUALE,

SOTTO IL BRACCIO PER ESSERE PROTETTA,

ACCANTO AL CUORE PER ESSERE AMATA…

 

Concorso Giornalistico “Loredana Modica IV Edizione”

“LOREDANA MODICA IV Edizione”

E’ prossimo all’avvio il concorso giornalistico “Loredana Modica” promosso da Anffas Onlus di Modica, che affronta il tema del Volontariato e della Protezione Civile e coinvolge le scuole elementari e medie del territorio.

Per questa quarta edizione si è scelto di puntare il concetto sul Volontariato di Protezione Civile, abbiamo puntato su questo argomento, perché in primis il volontariato è importante per la comunità e il Volontariato di Protezione Civile è importante per tutti noi. Come abbiamo visto in questi mesi, con l’aiuto di tante persone che hanno dedicato il proprio tempo assistendo le persone in difficoltà per le varie calamità successe in Italia, per la ricerca di persone scomparse.

Infatti, le V elementari dovranno realizzare un articolo di giornale sul Volontariato di Protezione civile mentre le II o III medie coinvolte si cimenteranno con un video che può essere una intervista, uno Spot, reportage.

La giuria sarà composta da esponenti del giornalismo e della televisione locale, grazie alla partecipazione (tra gli altri) di Silvia Crepaldi (La Sicilia), Saro Cannizzaro (RTM), Enzo Scarso (Marketing AVIMECC), Katiuscia Carpentieri (Direttore di Video Mediterraneo) nonché da esponenti dell’associazionismo locale (ANVVFC delegazione Modica), da componenti dell’Anffas stessa e da familiari di Loredana.

Come sempre, le classi partecipanti verranno premiate con la pubblicazione in occasione dell’Open day dell’associazione, il 28 marzo, che quest’anno sarà ancora di più un giorno di festa, ricorrendo il 20° anniversario di Anffas Onlus di Modica.

Bando di concorso Loredana Modica IV edizione

 

AIUTA I RAGAZZI DELL’ANFFAS A CRESCERE #RISTRUTTURAZIONENUOVASEDE

AIUTA I RAGAZZI DELL’ANFFAS A CRESCERE #RISTRUTTURAZIONENUOVASEDE

Nuovo progetto al via per l’Anffas onlus di Modica, questa volta e molto più grande e molto più ambizioso. Dopo aver raggiunto l’acquisto del pulmino, i ragazzi dell’Anffas onlus di Modica, chiedono l’aiuto della cittadinanza di Modica e non solo anche delle altre città vicine e gridano anche un appello a tutte le aziende del territorio. Se gli date una mano a ristrutturare la sede Anffas onlus di Modica, per farla diventare più grande e con tanti nuovi laboratori. Tutto ciò non solo con un contributo tramite un versamento all’ IBAN dell’Associazione IT78 V033 5901 6001 0000 0077 001, oppure tramite la raccolta fondi via FB nella Pagina di Anffas onlus Modica, donando materiale edile, piastrelle, Cartongesso oppure il proprio tempo.

Si puo’ aiutare i ragazzi dell’Anffas onlus di Modica, anche acquistando dei biglietti del sorteggio di natale con un euro aiuto Anffas onlus di Modica ad acquistare una piastrella, se ci aiuti a vendere un blocchetto di biglietti aiuterai i ragazzi a pagare un ora di lavoro di un muratore. Il sorteggio sarà giorno 6 gennaio 2019 presso la sede Anffas onlus di Modica. Ci potete contattare o tramite i social o via e.mail info@anffasmodica.it alla segreteria 0932/762877

Giornata con il Presidente del Consiglio Comunale di Modica

Giornata con il Presidente del Consiglio Comunale di Modica

Giorno martedì 23 ottobre i ragazzi dell’anffas hanno avuto l’immenso piacere di essere accolti nell’aula consiliare di Modica dove la presidente del consiglio comunale, Carmela Minioto, ha dato ospitalità al gruppo, che ha mostrato entusiasmo di occupare gli stessi posti dei consiglieri e di prendere confidenza con i microfoni e le postazioni. Successivamente i ragazzi hanno trasferito la loro attenzione alle parole di Caterina Fidone, parte dello staff dell’ufficio di presidenza, nonché guida turistica, la quale ha fornito delle informazioni importanti sulla grande tela riposta lungo uno dei lati dell’aula consiliare, “Il giuramento di Castronovo”, il giuramento di fedeltà infatti riprende ogni atto di fedeltà e impegno che viene svolto nei confronti della città. Tutti i ragazzi si sono mostrati soddisfatti delle spiegazioni fornite e ancor più delle risposte alle loro domande che avevano preparato in occasione della visita. L’entusiasmo sembra aver raggiunto il culmine quando anche il sindaco, riuscitosi a liberare dagli impegni pomeridiani, ha raggiunto l’aula per dare un saluto individuale ad ognuno di loro e a mostrare il proprio impegno e la propria vicinanza alle attività dell’associazione. Il pomeriggio si è concluso con una foto di gruppo e la consegna dei regali, preparati accuratamente dai ragazzi in occasione dei vari laboratori.

#RISTRUTTURAZIONENUOVASEDEANFFAS

                                                                                                                                      #RISTRUTTURAZIONENUOVASEDEANFFAS

Era il 1999, e la neonata associazione Anffas Onlus Modica stabiliva la sua sede in un piccolo spazio di Via Circonvallazione Ortisiana.

Si trattava ancora di una piccola realtà, composta da pochi ragazzi con disabilità intellettiva e dai loro familiari.

In questi anni, però, l’Anffas Onlus di Modica è riuscita a crescere: è cresciuta la sua visibilità nel territorio, è aumentato il numero dei volontari così come quello dei ragazzi disabili che quotidianamente vi svolgono attività, sempre più famiglie (socie e non) sanno di poter contare sull’associazione per ricevere informazioni e supporto, sono cresciute le ambizioni dell’Anffas stessa, che aspira a fornire servizi sempre più rispondenti alle esigenze del territorio.

Tutto questo necessità di spazi adeguati: l’Anffas, a fronte di sacrifici non indifferenti, ha ottenuto la disponibilità dei locali attigui alla propria sede ed è stato già realizzato un progetto.

Qualora si riuscisse a realizzarlo, l’Anffas riuscirebbe a raggiungere gli standard strutturali richiesti per i centri diurni, e a fornire ai suoi ragazzi servizi all’avanguardia: vi sarebbero infatti una palestra, un’infermeria con annessi spogliatoi, una cucina più spaziosa, persino una sala per il progetto piccoli  ed una sala conferenze, si potrebbero suddividere i ragazzi a seconda delle attività organizzandone di nuove in funzione delle specifiche ed individuali esigenze di ciascuno di loro (le idee non mancano, a differenza dello spazio).

Per raggiungere questo nuovo e ambizioso obiettivo l’associazione fa nuovamente appello alla generosità del territorio: è infatti partita su tutti i nostri canali social una nuova raccolta fondi denominata #RISTRUTTURAZIONENUOVASEDEANFFAS che servirà interamente a finanziare la ristrutturazione e l’ampliamento dei nostri locali.

Se ciascuno di noi riuscisse ad offrire anche solo una piccola cifra, l’Anffas riuscirebbe a realizzare quello che, in fondo, è sempre stato il suo scopo più importante: dare a ciascuno dei suoi ragazzi i giusti strumenti per fare nuove esperienze, acquisire nuove abilità, rendersi sempre più autonomo.

 

INAGURATO IL PULMINO ANFFAS #UNPULMINOPERANFFAS

GRAZIE ALLE AZIENDE DI MODICA, E’ STATO POSSIBILE ACQUISTARE IL PULMINO ANFFAS ONLUS DI MODICA

Anffas onlus di Modica dopo un anno di lavoro e dopo aver scoperto il grande spirito di solidarietà di numerosi cittadini comuni che hanno voluto supportarci e con l’impagabile impegno e contributo delle aziende che rappresentano alcune delle migliori eccellenze del nostro laborioso territorio che con entusiasmo hanno voluto sostenerci in questa avventura è riuscita a centrare l’obiettivo prefissato dalla campagna denominata #unpulminoperanffas.
E’ per questo motivo che l’Anffas onlus Modica, i privati cittadini sostenitori, le Aziende che ci hanno affiancato e alla presenza delle autorità ecclesiali e politiche è stato inagurato il nuovo pulmino. Mercoledi 12 settembre, con tutti i ragazzi, soci, volontari e volontari del servizio civile. Concluso questo progetto #unpulminoperanffas, l’Anffas sta iniziando un nuovo progetto denominato #RISTRUTTURAZIONENUOVASEDE. Ringraziamo ancora le Aziende che hanno contribuito all’ acquistato del pulmino.

Chiediamo a tutte le aziende del territorio Modicano, un aiuto per il nuovo progetto #RISTRUTTURAZIONENUOVASEDE

All-focus

 

Servizio Civile 2018

Servizio Civile 2018

Sono ancora aperte le iscrizioni per il Servizio Civile Universale, che darà la possibilità a 152 giovani (tra i 18 ed i 28 anni) di trascorrere un anno della propria vita sperimentandosi nella cittadinanza attiva.

Per partecipare, è sufficiente scegliere uno dei 10 progetti dell’ASSOD (l’ente proponente) che verranno attivati in tutte le città vicine (Rosolini, Ragusa, Ispica, Vittoria ecc.) e che saranno incentrati su diverse aree di interesse, in particolar modo inclusione sociale in favore dei più vulnerabili, come bambini e persone con disabilità.

Tra le sedi operative dei progetti, si riconferma l’Anffas Onlus di Modica che ospiterà 8 volontari; i giovani andranno ad affiancare le persone con disabilità, frequentanti il centro socio-educativo dell’associazione, nelle varie attività volte a promuoverne la piena inclusione sociale: tirocinio lavorativo in falegnameria, coltivazione di un orto sociale, escursioni nel territorio, attività di tipo ludico-ricreativo.

I giovani interessati a trascorrere un anno al servizio dell’altro, vivendo un’esperienza di crescita personale irripetibile, possono visitare il sito dell’ASSOD (www.assod.org) in cui sono indicate le modalità di selezione e di presentazione delle domande, che dovranno pervenire entro e non oltre il 28 Settembre.