Get Adobe Flash player

Seminario 28 Aprile


Qualità della vita, buone prassi e progetto individualizzato, queste le parole chiave che hanno contrassegnato il seminario organizzato dall’Anffas onlus di Modica con il consorzio la Rosa Blu e Anffas onlus Nazionale sull’evoluzione e le prospettive dei progetti di vita delle persone con disabilità, tenutosi il 28 aprile presso l’auditorium Pietro Floridia.
L’evento, patrocinato, tra gli altri, dal Comune di Modica, ASP di Ragusa, Anffas onlus Sicilia e accreditato presso l’ordine degli assistenti sociali, ha ospitato quali relatori indubbi professionisti provenienti non solo dai servizi sociali del Comune e dall’Asp ma anche da Anffas onlus nazionale, che annovera tra le sue fila alcuni dei massimi esperti sul campo quali il Dot. Croce (neuropsichiatra) e l’avv. De Robertis, ed ha visto una massiccia partecipazione di assistenti sociali, operatori, familiari.
All’indomani dell’evento risulta chiaro come ci sia ancora molto che può e deve essere fatto: non solo, infatti, si rende urgente una mappatura dei servizi ma diventa sempre più importante un giusto coordinamento tra gli stessi, tra Asp, Comune e risorse informali, al fine di rendere il progetto non solo effettivamente “fruibile” in tutte le sue parti ma realmente “personalizzato”.
Nell’esprimere la propria soddisfazione per la riuscita dell’evento, l’Anffas onlus di Modica non può che auspicarsi che questa giornata formativa sia stata solo l’inizio di un lungo percorso che permetta, a tutte le parti coinvolte, di parlare finalmente “un linguaggio comune”.
Servizio video mediterraneo

5 per mille
28 aprile
pro diritti h