#UN PULMINO PER ANFFAS

#UNPULMINOPERANFFAS


Salve,
chi scrive è l’Anffas onlus di Modica, associazione che dal 1999 è schierata al fianco delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale e si adopera per promuoverne l’inclusione in tutti gli ambiti della vita.
Saremo sinceri sin da subito: questa nostra lettera non è “disinteressata”, abbiamo bisogno del tuo aiuto (e di questo ci scusiamo, sappiamo che la crisi non ha risparmiato nessuno), ti chiediamo solo di non cestinarla immediatamente, mal che vada avrai conosciuto la nostra piccola realtà.
Tornando a noi, l’Anffas onlus di Modica è sì un’associazione piccola, ma si dà molto da fare: offriamo servizi di consulenza e segretariato sociale non solo ai nostri soci ma alla collettività tutta, in più gestiamo un centro socio-educativo pomeridiano articolato in laboratori per rendere i nostri ragazzi più autonomi e capaci, aiutandoli a sviluppare le loro potenzialità (lab. cucina, cognitivo, artistico, musicoterapia, escursioni, falegnameria).
Collaboriamo anche con una cooperativa sociale nella gestione di una fattoria didattica che permette ai nostri ragazzi di cimentarsi in altre attività (mattutine) e acquisire altre competenze.
A ciò si aggiunga la nostra attività di collaborazione e al tempo stesso di “vigilanza” costante sull’operato delle istituzioni politiche, sanitarie, scolastiche per rendere il nostro territorio un po’ più accessibile e a misura di tutti.
Ci teniamo a sottolineare che tutto questo lo facciamo a titolo gratuito, le nostre uniche risorse sono i contributi dei soci (che vengono impiegati totalmente nel portare avanti le attività) e l’impegno dei nostri volontari.

Modestie a parte, pensiamo di essere un valore per il territorio e forse i fatti ci danno ragione, dato che il numero di ragazzi che frequenta il nostro centro ultimamente è aumentato.
Questa circostanza, per quanto positiva, rende il nostro vecchio ma efficiente pulmino nove posti da solo insufficiente a garantire il servizio di trasporto da e per il centro che ci siamo impegnati a garantire alle famiglie, ed è qui che abbiamo bisogno di te!
Puoi effettuare il bonifico al nostro C/C Bancario
n. IT78 V033 5901 6001 0000 0077 001 indicando nella causale
“Contributo Solidale Pulmino Anffas Onlus di Modica”.
Se non lo sapessi, le donazioni alle onlus sono detraibili ai sensi dell’art. 100 comma 2 del D.P.R 917/86 e, in seguito alla legge 96/2012, la deduzione è addirittura maggiore rispetto a pochi anni fa, oltre ad essere deducibile dal reddito imponibile Irpef.
“Sarete contattati dai nostri autorappresentanti, per una visita dove spiegheranno di presenza le nostre attività.”
Ti ringraziamo se hai avuto la pazienza di leggerci fino alla fine, e ancora più di cuore ti ringrazieremo se sceglierai di donarci il tuo aiuto.

PREMIAZIONE CONCORSO GIORNALISTICO LOREDANA MODICA

COMUNICATO STAMPA
II° EDIZIONE CONCORSO GIORNALISTICO
LOREDANA MODICA

Si è appena conclusa la prima fase del concorso giornalistico “Loredana Modica”, giunto alla sua seconda edizione e promosso dall’associazione Anffas.
Il concorso, volto a sensibilizzare i giovani studenti del territorio sulle diverse tematiche legate al mondo della disabilità, quest’anno si è incentrato sulla Convenzione Onu ed in particolare sul diritto al gioco e sul diritto allo studio delle persone disabili.
Le classi coinvolte, che nel prossimo mese realizzeranno un articolo di giornale (le V elementari) ed un Video reportage giornalistico (le III medie), verranno poi giudicate da un gruppo composto da membri dell’associazione, familiari e amici di Loredana e alcuni importanti “addetti ai lavori”, che premieranno le classi più meritevoli di ogni categoria con la pubblicazione di quanto presentato.
I giovani partecipanti, nella nuova veste di “giornalisti in erba”, si sono già messi all’opera e verranno premiati durante l’open day dell’associazione (il 25 Marzo), nel frattempo l’Anffas esprime la propria soddisfazione per avere avuto la possibilità di riproporre un concorso che all’associazione sta molto a cuore, non solo perché dedicato ad una cara amica quale Loredana, ma anche perché pensato per unire in modo creativo il mondo della disabilità, quello del giornalismo e quello dei giovanissimi.
Vi comunichiamo che la nostra associazione si è già messa all’opera per riproporre, l’anno prossimo, la III edizione del concorso, aggiungendo però elementi innovativi ed originali alla formula già consolidata in questi anni.
La partecipazione, come sempre, sarà aperta a tutti gli amici e familiari di Loredana, nella speranza che ci aiutino a migliorare questo piccolo omaggio ad un’amica comune.

NEWS ASSOCIAZIONE

L’Anffas onlus di Modica incontra l’amministrazione di Scicli, nella persona del vicesindaco Caterina Ricotti.
L’ incontro, che si è svolto presso quello che ormai, a livello nazionale, è il celebre commissariato di Vigata, ha consentito ai ragazzi dell’associazione di entrare in contatto con la realtà politica del territorio, e di fare il punto sulle proposte che l’Anffas ha presentato alla nuova amministrazione.
Lieti che l’amministrazione di Scicli si sia mostrata sensibile verso le tante sfide che l’inclusione delle persone con disabilità pone al territorio (come la stessa convenzione Onu, del resto, richiede), si sono poste le basi per una collaborazione che ci auguriamo continui ad essere proficua.